PULPHAGUS®

FANGO DEI CIELI

 

2016, Mondadori

Il corpo celeste a noi più vicino, un planetoide in orbita sublunare conosciuto come Erewhon, è un’entità semiorganica i cui vertiginosi panorami di acidi corrosivi e liquami sfidano la resistenza dell’uomo. Si può uscire alla superficie solo protetti da tute ultra-resistenti, a lavorare per la Pulphagus® o a guardare la Terra e la Luna che sembrano irraggiungibili. È qui che si svolge l’appassionante ricerca di una ragazza scomparsa, Mirea, che il pulphago Shevek deve ritrovare dopo sette anni. La caccia comincia per ordine di Raskal, potente emissario della società che controlla Erewhon. Ma è subito chiaro che ad imporre le crudeli regole del gioco sarà la stella di fango, un mondo semivivo, gigantesco divoratore capace di uccidere anche solo con i suoi rifiuti…

 PREMIO URANIA - PREMIO CASSIOPEA - PREMIO VEGETTI

digitale
Promo PULPHAGUS 1.jpg

PULPHAGUS® - L'INFERNO DEI CIELI

 

2018, Delos Digital

Serie di 10 racconti lunghi sequel del romanzo.

Copertina L'uomo che vedeva il passato.jpeg

L'UOMO CHE VEDEVA IL PASSATO

2021, Porto Seguro

La vicenda comincia con il viaggio di un assicuratore, in visita a Gerusalemme dove, dopo una piccola disavventura, conoscerà Ilenia, giornalista italiana. Tornato in Italia, a Milano, l’uomo comincia ad avere strane esperienze, sogni vividi ambientati nel passato. Un rito celtico, un’insurrezione antiaustriaca e uno strano incidente aereo. Ne parla con Marcello, il suo migliore amico, e insieme scoprono che gli avvenimenti si sono realizzati realmente e proprio nell’esatto luogo in cui sono avvenute le visioni. In una serie di brevi intermezzi, in un mondo metafisico, delle formazioni energetiche stanno elaborando i pensieri sull’Umanità: si tratta degli déi di tutte le religioni, che hanno deciso di punire i comportamenti irriguardosi verso loro e il mondo con una modifica della realtà. Questa “deviazione” porta progressivamente il mondo del protagonista alla situazione reale del lettore, con l’Italia in crisi e tutti i disastri visti da lui. Per il protagonista il nostro mondo reale è la sua distopia. L’uomo che vedeva il passato è un romanzo ucronico coinvolgente che accompagnerà il lettore in un viaggio surreale attraverso il tempo e lo spazio.

FINALISTA PREMIO ODISSEA

Inframondi cover.jpg

INFRAMONDI

 

2021, Kipple Officina Libraria

Il dittatore di una micronazione, una maestra spirituale e un musicista raccoglitore di spazzatura si dirigono, senza saperne il motivo, verso un’eruzione vulcanica accompagnata da strani fenomeni fisici.

È l’inizio di una saga che porterà tutti a scoprire l’esistenza degli “inframondi”, mondi paralleli che hanno caratteristiche molto particolari, realtà-specchio di universi simili al nostro che, però, hanno preso vie diverse.

A fare da strani connettori ci sono i nerogatti, l’evoluzione di una specie felina, che appaiono come i controllori del tutto.

Dal Premio Urania 2015 un’indimenticabile trilogia che miscela fisica quantistica, criptoeconomia, storie d’amore, fantapolitica, connessioni e riflessi spirituali con un nuovo senso di predestinazione.

Di questo libro è stata venduta una versione in PDF autografata in unica copia con certificazione di proprietà NFT messa all’asta il 20 giugno e venduta il 19 luglio 2021 a 0,01 Eth.

FINALISTA PREMIO ITALIA

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom